Formato ceramiche per rivestimenti: guida alla scelta delle dimensioni e della forma

Gli enormi progressi compiuti nelle tecniche di produzione delle ceramiche hanno portato a sviluppare formati sempre più grandi e precisi ad un costo ampiamente accessibile.
È fuori dubbio che un formato di ampie dimensioni possiede un notevole fascino ma non sempre è indicato per ogni tipo di ambiente.

Spazi piccoli?

Nel caso di spazi piccoli o stretti un formato eccessivamente grande può risultare non idoneo in quanto condurrà ad un’eccessiva frammentazione delle piastrelle con l’effetto di un pavimento amorfo e senza una linea d’ordine, diversamente per ambienti grandi esso tenderà ad ampliare visivamente lo spazio donando un’atmosfera di rilassamento.

Vi piace il formato rettangolare?

Piastrelle dal formato rettangolare oblungo possono essere impiegate per dissimulare particolari caratteristiche geometriche dell’ambiente, ad esempio un corridoio tenderà ad apparire meno lungo se la posa in opera delle piastrelle sarà trasversale alla direttrice di percorrenza e ciò, unitamente ad altri accorgimenti come potrebbero essere effetti di luce o di colore, smorzerà la sensazione di un luogo angusto.

Quando usare i formati grandi

Formati grandi possono creare eleganti soluzioni per i rivestimenti delle cucine dove la continuità con il piano di lavoro restituisce da un lato armonia di insieme da l’altro praticità per la pulizia in quanto l’esiguo numero di fughe ridurrà le incrostazioni lungo i perimetri di contatto tra le piastrelle.

Quando usare formati piccoli

Dimensioni più piccole si prestano invece per essere utilizzate nei rivestimenti dei bagni dove la limitata ampiezza degli spazi è più versatile per creare giochi di forme e motivi geometrici da realizzare con originali pose in opera di diversi formati; inoltre le stesse fughe tra le mattonelle possono essere valorizzate con colori particolari per esaltare la disposizione delle stesse ceramiche.

Il consiglio per operare una corretta scelta delle piastrelle è dunque quello di non limitarsi al colore o al motivo delle stesse ma valutarne attentamente il formato con la consapevolezza che anche la sola disposizione delle stesse può rendere un rivestimento singolare e personalizzato.

Progetta o ristruttura la tua casa con noi.
Richiedi subito una consulenza gratuita

[contact-form-7 404 "Not Found"]